Albania

L'Italia occupò il territorio dell'Albania a partire dal 1939 fino al 1944 e in questo periodo furono regolarmente emesse targhe automobilistiche. Erano simili alle targhe italiane dello stesso periodo, con i caratteri bianchi su sfondo nero e con il punzone del fascio. Sulla prima riga compariva il nome esteso del centro di immatricolazione (Tirane per Tirana, Dures per Durazzo, Vlore per Valona e Girocaster per Argirocastro) e sulla seconda c'era il numero.

Nella fotografia qui sotto è visibile una fotografia di una targa di Tirana: la scritta che si legge sopra al nome della città è "Sherbim Publik" che significa "Servizio Pubblico" e con molta probabilità si tratta di una targhetta aggiuntiva, anche se non è possibile dirlo con certezza data la bassa qalità dell'immagine.

Tirane
Tirane

Tutte le informazioni qui riportate sono tratte dal libro "Un secolo di targhe", mentre devo ringraziare di cuore Ernesto Vitetti per l'interessante fotografia.




Home
Targhe a Roma by Michele Berionne