Carabinieri

Il corpo dei Carabinieri vanta origini molto antiche e la sua istituzione risale addirittura al lontano 1814. Le sue funzioni sono in parte simili a quelle della polizia, anche se le differenze tra i due corpi sono molte. I carabinieri hanno quasi sempre utilizzato le targhe proprie dell'Esercito Italiano, a partire da quelle Servizio Militare (SM) per poi passare a quelle del Regio esercito e infine a quelle EI. Ho detto "quasi" perché ci sono state due eccezioni.

1945-1949: Questo testo che ora riporto è stato trovato sul sito web Le autovetture dei Carabinieri e voglio ringraziare moltissimo l'autore.
"Nel breve periodo compreso tra il 1945 e il 1949 tutti i veicoli con targa civile in uso all'Arma dei Carabinieri, vennero ritargati con una targa CC.RR., assai rara (usata alla fine solo per 4.000 mezzi) quanto fuori tempo. Infatti la dicitura riportava la sigla dei Carabinieri Reali, che - dopo la proclamazione della Repubblica - non erano più tali, ma mantennero invariata la targatura per altri tre anni. Nello stesso periodo le altre autovetture (cosiddette militari) mantenevano la targatura in uso presso l'esercito, e cioè la sigla E.I. Nonostante la targa CC.RR. fosse stata abbandonata dal 1950 (per motivi tra l'altro misteriosi), nel marzo del 1951 il Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri effettuò un ampio studio, di cui fa pervenire copia ai Ministeri degli Interni e della Difesa, proprio sulla possibilità di istituire una targa CARABINIERI. In tale documento si legge che "...esigenze di immagine, per far collegare al cittadino l'automezzo all'Arma medesima,....si potrebbe adottare una targa CARABINIERI analogamente a quanto previsto per le autovetture della POLIZIA...". Tale documento, però, non sortì alcun effetto."

La fotografia numero 1 mostra proprio una di queste targhe.

Alessandro Libanore ha trovato la targa mostrata nella seconda immagine: la sigla CC sta per Carabinieri e il periodo d'uso di questa targa dovrebbe essere proprio quella compreso tra il 1945 e il 1949. Questo, ovviamente, è in contrasto con quanto riportato sopra: cercherò di risolvere questo mistero al più presto.

Carabinieri
Foto 1: 1945-1949

Carabinieri
Foto 2: 1945-1949

2000-Oggi: nel 2000 l'Arma dei Carabinieri è diventata la quarta forza armata dell'Italia e in questa occasione sono state introdotte nuove targhe. Sono identiche a quelle usate dall'Esercito Italiano, ad eccezione delle prime due lettere CC al posto di EI. Anzi, tutte le targhe viste fino a Giugno 2001, sia per auto che per motocicletta, sono state fatte semplicemente aggiungendo un piccolo rettangolo metallico con le lettere CC sopra una targa regolare dell'Esercito (sia di tipo EI 000 AA che di tipo EI AA 000), come è ben visibile nelle fotografie numero 4, 5, 6 e 7: questo è probabilmente dovuto al fatto che le nuove targhe non erano ancora pronte ed erano, comunque, compatibili con la numerazione unica delle forze armate.

Carabinieri
Foto 3: 2000-Oggi: posteriore, 2 righe
Carabinieri
Carabinieri Carabinieri
Foto 4, 5, 6: 2000-2001: Vecchia e nuova numerazione - con targhetta CC
Carabinieri
Foto 7: 2000-Oggi: Rimorchio
Carabinieri
Foto 8: 2000-Oggi: Motocicletta
Carabinieri
Foto 9: 2000-Oggi: Macchina operatrice

Sul sito web, inoltre, sono presenti anche altre due immagini relative a targhe dei Carabinieri speciali tilizzate nella colonia italiana in Libia.

Moltissimi ringraziamenti a Adolfo Arena per la fotograia numero 3, a Marcello Taverna per le fotografie nmero 4 e 6, a Roberto Grando per la fotografia numero 7 e a Zirrio per la fotografia numero 8.




Home
Targhe a Roma by Michele Berionne