Targhe di prova per motociclette

Le targhe di prova vengono utilizzate per prove tecniche e collaudi, nonché dai rivenditori per permettere ai propri clienti di provare la motocicletta senza dover, per questo, pagare tasse o l'assicurazione.

Fino al 1927 (1933 ?) le motociclette utilizzarono le stesse targhe triangolari di prova usate per le automobili (vedi targhe di prova per auto) senza alcuna differenza.

Successivamente le targhe di prova per motocicletta continuarono ad essere simili a quelle per auto, ma con lo sfondo bianco e i caratteri in azzurro: sulla prima riga compariva la scritta PROVA in rosso, sulla seconda un numero seriale e sull'ultima la sigla della provincia (vedi tavola). La targa mostrata nella prima fotografia fu rilasciata nel 1953 e mostra proprio una di queste targhe di prova. Sul sito è disponibile anche la fotografia di una targa di prova per motocicletta di Lubiana emessa tra il 1941 e il 1943 e che, dunque, ha il simbolo del fascio al posto di quello della repubblica.

Nel 1959 fu apportata una lieve modifica alle targhe di prova per motociclette, spostando la sigla della provincia sopra al numero, come è possibile vedere nella seconda fotografia qui presente. Queste targhe furono rilasciate fino al 1985, ma vengono ancora utilizzate (almeno a Milano, dove è stata scattata nel 1998 la fotografia), in parte perché si devono esaurire tutte le scorte prima di passare al nuovo tipo, in parte perché non c'è alcun motivo per il proprietario di cambiarle con le nuove.

Targa di prova
Foto 1: 1927(?) - 1959
Targa di prova
Foto 2: 1959 - 1985

Nel 1985 le targhe di prova per motociclette sono cambiate radicalmente: avevano la sigla della provincia (vedi tavola) in nero seguita da una piccola "P" verde sulla prima riga e un numero crescente fino a quattro cifre sulla seconda (terza fotografia: la corda blu che si vede serviva a tenere attaccata la targa e non sono riuscito a toglierla per scattare la fotografia).

Un altro cambiamento, sebbene solo nella numerazione, si è avuto nel 1994, con la sostituzione del codice di origine con due lettere generiche, come accadde anche per le targhe delle automobili, e l'uso di un numero di sole tre cifre: si può vedere una di queste targhe nella penultima fotografia.

A partire dal 2003 le targhe di prova per motocicletta sono le stesse usate anche per le macchine (fotografie numero 5).

Targa di prova
Foto 3: 1985 - 1994
Targa di prova
Foto 4: 1994 - 2003
Targa di prova
Foto 5: 2003 - Oggi

È possibile trovare ulteriori dettagli tra le targhe di prova per auto

Moltissimi ringraziamenti a Alessandro Libanore per le prime due, a Adolfo Arena per la quarta e a Paolo Tosato per l'ultima di queste fotografie.




Home
Targhe a Roma by Michele Berionne